Lalique tra sfarzo e naturalezza o del proto radicalismo chic

Lalique tra sfarzo e naturalezza o del proto radicalismo chic

Collier Art Decò,1897-99 ca.
René-Jules Lalique (Aÿ 1860–1945 Parigi)
Oro, Smalto, Opali e Ametista.
Donazione di Lilian Nassau al MET di New York (1985).

Lalique ha rivoluzionato la moda dell’epoca, unendo a materiali preziosi, pietre semi- preziose e “materiali poveri” in uno stile che si ispira alle forme perfette e al contempo asimmetriche della natura e del mondo animale.
Ha progettato questa collana per la sua seconda moglie, Augustine-Alice Ledru, alla fine del XIX secolo. Le ripetizioni del motivo principale – un nudo femminile stilizzato e sinuoso, la cui arricciatura dei capelli intorno alla testa e le cui braccia sensualmente curvate verso il basso diventano un bordo che racchiude cigni di smalto, e ametista cabochon ovale – sono separati da ciondoli di opali di fuoco montati in vorticosi castoni d’oro.
#Clarissareport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0